bacche di goyi

Cos’è?

Il Goji (Lycium barbarum L.) è un arbusto sempreverde che cresce verticalmente, anche fino ai 3 metri di altezza.

I suoi ambienti di crescita naturali sono il Tibet, la Cina del Nord, e la Mongolia. 

Ciò su cui è interessante porre lattenzione sono i suoi frutti: le bacche di Goji.

La bacca è caratteristica, di un colore rosso acceso e assomiglia ad una ciliegia rimpicciolita e allungata, con un gradevole gusto dolce.
È proprio qui, nel frutto, che sono racchiuse tutte le interessanti proprietà benefiche del Goji, ma di questo parleremo in seguito..

Potrai trovare il Goji, in commercio, in forma di frutto essiccato, estratto secco in capsule o succo.

Le qualità di Goji sono solo 2: Lycium Barbarum e Lycium Chinenses. La prima è quella che detiene proprietà terapeutiche e sulla quale si stanno concentrando le ricerche scientifiche. Storia

Il nome “Goji” nasce nel 1973 da alcuni ricercatori dell’istituto botanico tibetano Tanaduk Research Institute, che pare l’abbiano coniato per primi. L’inizio della diffusione del nome “Goji” è poi seguita a partire dalle prime esportazioni fatte delle bacche di Goji.

Le quali furono spedite all’estero la prima volta nel 1977 a scopo commerciale al Tenzing Apothecary Momo nel Pike Place Market di Seattle, Washington (come raccontano gli stessi ricercatori dell’istituto botanico).

Nella cultura occidentale il Goji ha riscosso successo solo da pochi anni.

questo frutto “medicinale” è stato già utilizzato nel corso dei secoli dai medici nelle cliniche tradizionali dell’Himalaya, soprattutto seguendo i criteri della medicina tradizionale tibetana.

E in Tibet, come anche estesamente in Cina, le bacche sono tradizionalmente ritenute una fonte naturale di salute e giovinezza da tempi remoti.

 

Benefici

Ecco quindi una carrellata delle proprietà del Goji:

il frutto incorpora un’ottima miscela antiossidante, ad ampio spettro.

costituisce un efficace aiuto per il buon funzionamento del sistema immunitario.

  • nel contesto di una dieta controllata, favorisce lo snellimento.

  • ha proprietà protettive per la pelle.

svolge un’azione tonica e energizzante sull’organismo.

aiuta a migliorare la vista e a proteggerne la funzionalità.

con il suo contenuto di antiossidanti fornisce una protezione aggiuntiva al Dna prevenendone danni e lesioni.

  • con il suo contenuto naturale in zinco, sostiene la normale produzione di testosterone, che è collegato alla produzione di sperma e alla libido.

  • ipoglicemizzante

Il contenuto di specifici nutrienti che il Goji contiene, rappresenta un’opportunità per aiutare il nostro benessere e la nostra salute in modo naturale e sicuro.

Tutti questi benefici derivano dai nutrienti presenti all’interno delle bacche. Le quali in particolare contengono:

18 amminoacidi

11 minerali fondamentali e 22 in tracce

6 vitamine essenziali

8 polisaccaridi e 6 monosaccaridi (alcuni dei quali sono specifici di questa bacca e non sono presenti altrove)

5 acidi grassi, acido linoleico e acido linolenico

diversi fitosteroli

beta-carotene, insieme ad altri 4 carotenoidi

Le bacche di Goji sono molto interessanti come nuovo integratore naturale: forse mi ci sono affezionato in modo particolare, ma penso che si tratti di un dono della natura un pò speciale, soprattutto considerando le proprietà legate all’effetto di sostegno del sistema immunitario.

È anche un alimento molto gradevole. Inoltre, parlo anche per esperienza diretta: sono molto sazianti, spengono rapidamente la fame più di tutti gli altri alimenti che ho fin’ora provato a parità di volume (Provare per credere…).

Questo effetto è ricollegabile al basso indice glicemico del frutto e forse ad altri elementi nutrizionali non ancora identificati.

 

Lo sapevi che..

Per coniare il nome “Goji” si è presa ispirazione dal nome d’origine con il quale veniva identificato questo arbusto nei dialetti himalayani : “gǒuqǐ”.

Una nota che considero particolarmente importante: nelle bacche di Goji è presente anche il Germanio, un particolare minerale, che è considerato un grande alleato nella lotta contro il cancro.

Il Goji è un alimento adatto a chi debba tenere sotto controllo -a livelli normali- la propria glicemia. Il glucosio ha un valore pari a 100, nella scala glicemica.

Gli alimenti con un valore che supera 60 sono considerati “ad alto indice glicemico”, mentre quelli con un valore da 40 in giù sono considerati “a basso indice glicemico” (Se soffri di iperglicemia chiedi al tuo medico se puoi utilizzare il Goji in forma di bacche e succo, lui verificherà quello che ti ho indicato ora).

Le bacche di Goji hanno valore 28 sulla scala IG dell’indice glicemico (la mela 38, l’arancia 42, il melone 65 e il cocomero 72). Ecco svelato -come indicato prima- perchè le bacche di Goji danno un senso di sazietà. Proprio perchè gli alimenti che hanno un elevato indice glicemico tendono a creare rapidamente un picco di glicemia che altrettanto rapidamente scende e come conseguenza delle sua discesa innesca nuovamente la sensazione di fame.

 

Puoi evitare questi sbalzi glicemici durante le fasce orarie tra un pasto e l’altro mangiando un pò di bacche di Goji, oppure bere un pò di corposo succo di Goji, e vedrai come questi riescono efficacemente a saziarti ! (oltre ad alimentare il tuo benessere).

 

Questo è tutto per il momento… ora sei a conoscenza di molti dei benefici che il goji può assicurati in termini di salute e longevità…iE ricorda anche che -se non lo fai già- per avere il massimo dell’effetto salutistico devi associare il Goji ad uno stile di vita sano, che include sana alimentazione, attività fisica 2-3 volte alla settimana, evitando gli agenti che intossicano l’organismo e in ultimo, ma non per importanza, l’equilibrio della tua interiorità, che probabilmente rappresenta la sfida più stimolante per una vita intera.

 

Quindi, vorresti una salute e un equilibrio interiore invidiabile o vuoi rischiare di passare la tua vecchiaia tra raffreddori, mal di ossa, indebolimento della memoria, acciacchi vari ?

 

Sicuramente vorrai godere di una salute di ferro e di un perfetto equilibrio interiore !!! Perciò, aiutati fin da subito a godere di una qualità di vita superiore. Migliora la tua alimentazione con i criteri più salutari e scegli un’attività fisica che ti piaccia, e prova qualche metodo contemplativo che sviluppi il tuo equilibrio interiore (come Yoga, meditazione, o un’altra disciplina che ti sia gradita).

 

 

 

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...

Gino | Risposta 04.01.2016 19.47

Quante bacche si possono mangiare in una giornata grazie

Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

23.06 | 21:54

Ordine compresse Debridat

...
24.05 | 19:52

Bo

...
22.05 | 11:39

vorrei 6 confezioni di CARDIONAM
che prezzo potete farmi ?
grazie

...
12.05 | 15:36

SALVE dottore-piacere,sono dr.nasheri forouhar farmacista esperto(6 anni esperienza e l'ultima 3 mesi a roma farmacia romiti aperto 24 ore,per referenze della farmacia comunale tornolo(PR)2011-14 deve parlare con vice sindaco dall'ora giuseppe brusini tel

...
A te piace questa pagina